Sorgenti del Kernel

Da FOL Wiki.
Obsoleto.png Guida obsoleta!
La procedura descritta in questa guida non è più valida per le ultime release di Fedora.

Fai una Ricerca per vedere se esiste una guida più aggiornata.

Compilare il kernel è un'operazione molto delicata, ma con le giuste precauzioni e calma si possono ottimizzare le prestazioni del proprio sistema. Cercare di avere sempre un kernel funzionante (la versione prima) a disposizione, potrebbe essere fondamentale. Per installare le sorgenti su Fedora viene richiesto:

  1. Aver installato qt-devel
  2. Aver installato gcc
  3. Sapere che kernel abbiamo
  4. Le sorgenti del nostro kernel

Quindi si inizia (procedura per l'architettura x86):
Per poter installare il pacchetto delle sorgenti verrà richiesto il pacchetto di sviluppo qt-devel e il compilatore gcc, quindi si installano con Yum:

# yum install qt-devel
# yum install gcc

Dopodiché si guarda che versione del kernel è installata:

# uname -r
2.6.10-1.741_FC3

Ora bisogna andare nella sezione Downloads e scaricare il pacchetto adatto per il proprio kernel (nel nostro caso questo). Tornare nel terminale e digitare dalla posizione dove lo si è scaricato:

# rpm -Uvh kernel-2.6.10-1.741_FC3.src.rpm
preparing...##################(100%)
kernel-2.6.10......##################(100%)

Spostarsi nella directory /usr/src/redhat/SPECS e modificare il file kernel-2.6.spec con un editor qualsiasi (anche MC) in modo da avere i valori dei seguenti parametri del file kernel-2.6.spec in questo modo:

# cd /usr/src/redhat/SPECS
%define buildup 0
%define buildsmp 0
%define buildsource 1
%define builddoc 0

Salvare il file e costruire il proprio RPM:

[[email protected] SPECS]# rpmbuild --target i686 -ba kernel-2.6.spec

Ora serve un po' di pazienza, lasciare che Fedora lavori e non interrompere assolutamente la procedura. Quando la compilazione sarà completa bisogna solamente installare il pacchetto, spostarsi nella directory degli RPMS di i686 e lanciare l'installazione:

# cd /usr/src/redhat/RPMS/i686
# rpm -Uvh kernel-sourcecode-2.6.10-1.741_FC3.root.i686.rpm
Preparing... ####################### [100%]
1:kernel-sourcecode ...################# [100%]

Fatto! In questo modo si sono installate le sorgenti; andate a verificarne la presenza in /usr/src/linux.

# cd /usr/src/linux
# ls
linux-2.6.10-1.741_FC3.root  redhat