Gestire lo sfondo casuale di Gnome

Da FOL Wiki.

Per gestire lo sfondo casuale con Gnome, apriamo con VIM il file random_dektop:

$ vim ~/random_desktop

Digitiamo il seguente codice (ovviamente l'unica modifica che dovete apportare è l'indirizzo della cartella che contiene i vostri sfondi!):

#!/usr/bin/perl
$dir_sfondi = "/home/luca/sfondi/";

@elenco_sfondi = `ls -t ${dir_sfondi}*.JPG ${dir_sfondi}*.jpg`;
chomp($sfondo = $elenco_sfondi[int(rand(@elenco_sfondi))]);

#Impostiamo l'opzione in modo da riempire tutto lo sfondo
system("gconftool-2", "--type", "string", "--set",
"/desktop/gnome/background/picture_options", "stretched");

#Impostiamo il nostro sfondo
system("gconftool-2", "--type", "string", "--set",
"/desktop/gnome/background/picture_filename", $sfondo);

Per uscire da vim digitiamo:

:wq

Diamo i permessi di esecuzione al file così creato:

$ chmod +x ~/random_desktop

Ora possiamo inserire nella nostra sessione di avvio il programma! E quindi riapriamo vim:

$ vim ~/.gnome2/session_manual

ed inseriamo il seguente codice:

[Default]
num_clients=1
0,RestartStyleHint=3
0,Priority=50
0,RestartCommand=~/random_desktop
0,Program=~/random_desktop

Per uscire da vim digitiamo:

:wq

Finito, buon divertimento!